Nasce il Meccatronico
6 agosto 2017 | CATEGORIA: Autocrew

La legge 224/2012 ha modificato la L. 122/92 che regolava le attività di autoriparazione individuando tre categorie:

  1. MECCATRONICA
  2. CARROZZERIA
  3. GOMMISTA

Scompare la distinzione amministrativa tra elettrauto e meccanico, nasce il Tecnico Meccatronico delle Autoriparazioni e viene esteso il concetto del “Responsabile tecnico” per ognuna delle tre categorie che potrà essere autorizzato in base ad alcuni requisiti o alla formazione specifica.

La G.S. ha avviato in collaborazione con il CONSORZIO ARTIGIANO AUTORIPARATORI un servizio completo rivolto alle singole aziende e ai principali Network di imprese del settore.

  • Pre-analisi dei requisiti aziendali e personali per capire se siano sufficienti ad aggiornare automaticamente la categoria di attività dell’impresa (cod. At.e.co) e modificare l’iscrizione presso la C.C.I.A.A. competente;
  • Accompagnamento amministrativo per espletare le formalità necessarie e l’eventuale integrazione dei documenti;
  • Formazione del Meccatronico secondo gli standard nazionali e regionali che prevedono corsi da 500 ore, 100 ore, 50 ore o 40 ore a seconda dei casi risultanti. Al momento gli unici autorizzati sono quelli da 40 ore.

Per informazioni più dettagliate inviare una mail all’indirizzo assistenza@gsspa.it